Descrizione

Cefla Divisione Dentale, gruppo leader europeo nella produzione di apparecchiature dentali, continua la propria strategia di espansione nel mercato dentale e medicale con l’acquisizione di MHT Spa, società di Verona specializzata nella produzione di dispositivi elettromedicali.

MHT, in particolare, ha sviluppato una linea di prodotti nel campo dell’ottica; il più recente brevetto è uno scanner intraorale in 3D che permette di acquisire le immagini del cavo orale bypassando la tecnica dell’impronta. Il prodotto, che è già stato positivamente sperimentato, entrerà in commercio all’inizio del 2010.
L’accordo prevede l’acquisto, da parte di Cefla, di una quota di minoranza attraverso un aumento di capitale riservato e l’opzione ad acquisire la maggioranza/totalità del capitale di MHT a partire dal 2012.
Cefla inoltre ha acquisito brevetti e know-how relativi al progetto 3D Progress e il diritto di produrre e commercializzare il prodotto tramite la propria rete distributiva presente in oltre 40 paesi.
La Divisione Dentale di Cefla ha fatturato nel 2008 oltre 100 milioni di Euro, con una crescita del 16,2% rispetto all’anno precedente.

Cavour Corporate Finance ha assistito Cefla nella definizione degli accordi societari e commerciali con MHT. Cavour aveva in precedenza assistito il Gruppo nell’acquisizione di Stern Weber, nel 1999, e nell’acquisizione di Mocom, nel dicembre 2008.